Comune di Militello in Val di Catania (CT)

Progetto NAR. Sportello comunale per il decentramento dei servizi anagrafe assistiti.

Pubblicata il 23/02/2017

E’ operativo a Militello in Val di Catania lo Sportello comunale per il decentramento dei servizi anagrafe assistiti

 

Grazie al protocollo d’intesa, siglato dal Sindaco dr. Giuseppe Fucile e il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania dott. Giuseppe Giammanco, nasce a Militello in Val di Catania lo Sportello di Anagrafe Sanitaria Regionale previsto dal progetto NAR (Nuova anagrafe regionale) per il decentramento dell’attività amministrativa di gestione dell’anagrafe assistiti nei Comuni del Distretto sanitario di Palagonia.

Il protocollo d’intesa intende valorizzare il principio di cooperazione fra Amministrazioni per snellire le procedure e offrire ai Cittadini servizi semplici, agili e prossimi al luogo di residenza.

Grazie al protocollo siglato i Cittadini potranno accedere ad una serie di servizi dell’Asp di Catania direttamente dagli uffici del Comune, con personale e risorse tecnico-logistiche del Comune, senza la necessità di recarsi presso gli uffici del Distretto sanitario.

Sarà possibile, nello specifico, eseguire le seguenti operazioni di gestione dell’anagrafe sanitaria:

1. a) iscrizione e cancellazione al S.S.N., scelta/revoca/cambio del medico di medicina generale e pediatra di libera scelta;

2. b) richiesta ed emissione del libretto sanitario;

3. c) operazione di verifica per l’emissione della tessera sanitaria.

Lo sportello, attivo presso l'Ufficio URP Comunale, mette a disposizione dei Cittadini la postazione e tre operatori comunali appositamente formati e abilitati dall’Azienda sanitaria per l’accesso e l’utilizzo del programma informatico di gestione dell’Anagrafe sanitaria regionale.

 

Lo Sportello è aperto al pubblico il martedì e venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 12:30

Recapiti telefonici: 095 7941281 – 095 656254


 


Categorie Sindaco